Ortottista e Assistente di oftalmologia

Ortottista e Assistente di oftalmologia

L’Ortottista e Assistente di Oftalmologia è il Professionista Sanitario dell’area riabilitativa che tratta i disturbi motori e sensoriali della visione ed effettua le tecniche di semeiologia strumentale oftalmologica. Svolge il proprio lavoro con autonomia professionale, ma collabora con medici, e altre fi gure professionali che operano in ambito sanitario.

Santa Pasqua 2022. Auguri!

Che il suono delle campane a festa rallegri il tuo cuore portandoti gioia e amore. Buona Pasqua! Il Presidente ed il Consiglio Direttivo - Ordine

Archivio

Ortottista e Assistente di oftalmologia

L’Ortottista e Assistente di Oftalmologia realizza interventi di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione per persone di ogni età.

Ambiti di competenza
Prevenzione:
Si occupa di prevenzione visiva in età prescolare e scolare, con l’esecuzione di screening visivo nei distretti sanitari e nei reparti di neonatologia e pediatria. Partecipa all’attività di prevenzione in età adulta, in particolare, in caso di astenopie (sindrome da affaticamento visivo che può colpire chi lavora al videoterminale o PC).
Valutazione e riabilitazione:
Sono di sua competenza la valutazione e la riabilitazione ortottica:
– dello strabismo a qualsiasi età;
– dell’ambliopia (occhio pigro);
– dei disturbi delle mobilità oculare e della visione binoculare (diplopia-visione doppia, posizione anomala della testa);

  • dei disturbi visivi in ambito neuro-riabilitativo (emianopsia, neglect);
  • dei problemi visivi in DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento);
  • delle disabilità visive (ipovisione).

Diagnostica e assistenza:
L’Ortottista-Assistente di Oftalmologia si occupa dell’esecuzione di tutti gli esami strumentali oftalmologici:
– Campo visivo;
– Fluorangiografia;
– OCT (Tomografia a coerenza ottica);
– Diagnostica corneale (Pachimetria, topografi a corneale, conta endoteliale);
– esame delle sensibilità al contrasto e del senso cromatico (test dei colori);
– Biometria;
– esami elettro funzionali (Elettroretinogramma, Potenziali Evocati Visivi, Elettrooculogramma);

  • esame della refrazione, contattologia.
    Si occupa inoltre di assistenza in sala operatoria nella chirurgia dello strabismo.

Formazione professionale

Per esercitare la professione di Ortottista Assistente in oftalmologia è necessario conseguire la Laurea triennale in Ortottica ed Assistenza Oftalmologica oppure possedere un titolo del previgente ordinamento riconosciuto equipollente o equivalente.

Successivamente, si può accedere alla Laurea Magistrale in Scienze riabilitative delle Professioni sanitarie, di ulteriori due anni che ha l’obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato per l’esercizio di attività di elevata qualificazione in ambiti specifici, orientata in generale alla dirigenza, alla formazione specialistica e alla ricerca.

I Corsi di perfezionamento, insieme al Dottorato di ricerca, ai Master ed alle Scuole di specializzazione fanno parte della formazione post laurea offerta dalle Università agli studenti in possesso di una Laurea triennale o di una Laurea Magistrale.

Per chi esercita la professione di Ortottista Assistente in Oftalmologia è previsto l’obbligo di partecipazione a corsi di aggiornamento e qualificazione, previsti nell’ambito del programma nazionale (ECM – Educazione Continua in Medicina) per la formazione degli operatori della sanità.

Sbocchi lavorativi

L’Ortottista e Assistente di Oftalmologia esercita la sua professione in strutture sanitarie pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale. Può svolgere la sua attività in centri di ortottica e reparti ospedalieri (oculistica, riabilitazione, neuropsichiatria infantile), nei distretti sanitari, presso servizi di medicina di base, del lavoro e scolastica, nei centri per ipovedenti e centri di ottica.

Presidente

Mariella Impagliatelli

Vicepresidente

Angelina Soccio

Consiglieri

Michele Grifa
Sonia Cappucci
Giulia De Angelis

Contattaci

    Link Utili

    Ordine TSRM PSTRP Foggia

    dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione

    • +39 344.1352237
    • info@tsrmfoggia.org